More
    HomeMondoAtleti da 11 Paesi per il clima: è partita l’ultramaratona dell’Himalaya

    Atleti da 11 Paesi per il clima: è partita l’ultramaratona dell’Himalaya

    Published on

    Ultimi Articoli

    La moda piange Renato Balestra, lo stilista è morto a 98 anni

    ROMA – Renato Balestra è morto questa sera alle 21 nella clinica romana Mater...

    Una sede a Milano per il Centro Formazione Supereroi

    Lanciata campagna di crowdfunding Milano, 26 nov. (askanews) - Ha trovato casa in via Argelati...

    Morto il ministro degli Esteri bielorusso Makei, per Kiev è stato avvelenato

    Le condoglianze di Lukashenko e della Russia. Per leader opposizione: traditore Roma, 26 nov. (askanews)...

    Al via domenica 27 l’esposizione “Confini” di Giuseppe Canegiallo

    A Roma presso Piano Zero Roma, 26 nov. (askanews) - Si apre domenica 27 novembre...

    (Foto credits Snowman Race)

    ROMA – Corsa ad alta quota sulle cime himalayane del Bhutan per 29 ultra-maratoneti di 11 Paesi, decisi a sensibilizzare sui rischi dei cambiamenti climatici.La tratta, lunga 203 chilometri, dovrebbe essere completata in cinque giorni. Si salirà progressivamente di quota, a valle la foresta subtropicale, correndo in media a 4.500 metri di quota e raggiungendo un picco massimo a 5.470 metri.

    IN BHUTAN, TRA CINA, INDIA E BANGLADESH

    Stretto tra la Cina e l’India, a est del Nepal, il Bhutan è l’unico Paese dell’Asia meridionale con un’impronta carbonica negativa: con una popolazione di appena 800mila persone e foreste sul 70 per cento del suo territorio, assorbe più Co2 di quanta ne emetta.

    Come ha sottolineato di una recente intervista il ministro degli Esteri Tandi Dorji, i cambiamenti climatici stanno accelerando lo scioglimento dei ghiacciai dell’Himalaya, favorendo alluvioni e alterando i fenomeni meteorologici.

    “SNOWMAN RACE” AD ALTA QUOTA

    La corsa, denominata Snowman Race, l’uomo delle nevi, è partita ieri dalla località nord-occidentale di Gasa e si dirigerà verso est in direzione di Chamkhar, lungo una tratta che con un normale trekking si raggiungerebbe in 20 giorni.I partecipanti provengono non solo dal Bhutan ma anche da Paesi come Stati Uniti, Germania, Giappone e Tanzania. “Ho completato circa 30 ultra-maratone ma mai nessuna come questa” ha detto la corridrice americana Sarah Keyes. Che in un’intervista all’emittente tv Bhutan Broadcasting Service, citata anche da Al Jazeera, ha aggiunto: “Salire così in alto sarà un po’ come andare verso l’ignoto, ma nel complesso fisicamente mi sento bene”.
    ]]

    Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

    L’articolo Atleti da 11 Paesi per il clima: è partita l’ultramaratona dell’Himalaya proviene da Ragionieri e previdenza.

    continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    La moda piange Renato Balestra, lo stilista è morto a 98 anni

    ROMA – Renato Balestra è morto questa sera alle 21 nella clinica romana Mater...

    Una sede a Milano per il Centro Formazione Supereroi

    Lanciata campagna di crowdfunding Milano, 26 nov. (askanews) - Ha trovato casa in via Argelati...

    Morto il ministro degli Esteri bielorusso Makei, per Kiev è stato avvelenato

    Le condoglianze di Lukashenko e della Russia. Per leader opposizione: traditore Roma, 26 nov. (askanews)...