More
    HomePrimo PianoAmazon: 71 progetti su rinnovabili, cinque sono in Italia

    Amazon: 71 progetti su rinnovabili, cinque sono in Italia

    Published on

    Ultimi Articoli

    Universum Award Italy 2022, a Engineering premio Top Climber STEM

    Sale di 18 posizioni: tra migliori 50 aziende secondo studenti Roma, 5 ott....

    Fico: “Montecitorio pagherà direttamente i collaboratori dei deputati”

    ROMA – “L’ultimo atto dell’ufficio di presidenza della Camera in questa legislatura, approvato all’unanimità,...

    VIDEO| Verdone: “Dal nuovo governo mi aspetto vicinanza con Ue e attenzione a caro bollette”

    ROMA – “Dal nuovo esecutivo mi aspetto che ci sia un equilibrio importante tra...

    Filippo Grandi confermato alto commissario Onu per i rifugiati

    Roma, 5 ott. (askanews) - Su raccomandazione del Segretario Generale Antonio Guterres, previa consultazione...

    Il colosso tech punta a livello globale sulla sostenibilità
    Milano, 22 set. (askanews) – Amazon ha annunciato l’espansione del suo portfolio di progetti legati alle energie rinnovabili a livello globale, incrementando di 2,7 gigawatt (GW) la sua capacità di energia pulita grazie a 71 nuovi progetti legati alle energie rinnovabili. Tra questi è incluso il primo progetto di energia rinnovabile dell’azienda in Sud America, un parco fotovoltaico in Brasile e i primi parchi fotovoltaici in India e Polonia. In Italia verranno attivati 5 progetti legati ai depositi di smistamento presenti nelle città di Parma, Pisa, Perugia, Palermo e Cagliari, che avranno rispettivamente una capacità di energia di 135 kW, 182 kW, 128 kW, 99 kW e 110 kW. Salgono così a 17 i progetti fotovoltaici on-site sul territorio italiano, con una capacità complessiva di 9 MW, in aggiunta ai 3 progetti fotovoltaici off-site che avranno una capacità totale di 106 MW. Una volta operativo, il portfolio globale di energia rinnovabile di Amazon genererà 50.000 gigawattora (GWh) di energia pulita, equivalente alla quantità di energia elettrica necessaria per alimentare 13,4 milioni di abitazioni in Europa all’anno. “Stiamo attivando nuovi progetti eolici e fotovoltaici per alimentare i nostri uffici, i nostri centri di distribuzione, i nostri data center e i nostri negozi, che insieme servono milioni di clienti a livello globale, e siamo sulla buona strada per alimentare le nostre attività con il 100% di energia rinnovabile entro il 2025 – ha dichiarato Adam Selipsky, CEO di Amazon Web Services -. In tutto il mondo, i Paesi stanno cercando di accelerare la transizione verso un’economia basata sull’energia pulita, e investimenti continui come i nostri possono aiutarli ad avanzare più rapidamente, mentre lavoriamo tutti insieme per mitigare le conseguenze del cambiamento climatico”. In qualità di maggiore acquirente aziendale di energia rinnovabile a livello globale, Amazon ha ora attivi un totale di 379 progetti legati alle energie rinnovabili in 21 Paesi, tra cui 154 parchi eolici e fotovoltaici e 225 progetti fotovoltaici su tetti, che rappresentano 18,5 GW di capacità di energia rinnovabile. Alla fine del 2021, l’azienda aveva alimentato con energia rinnovabile l’85% delle sue attività. continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    Universum Award Italy 2022, a Engineering premio Top Climber STEM

    Sale di 18 posizioni: tra migliori 50 aziende secondo studenti Roma, 5 ott....

    Fico: “Montecitorio pagherà direttamente i collaboratori dei deputati”

    ROMA – “L’ultimo atto dell’ufficio di presidenza della Camera in questa legislatura, approvato all’unanimità,...

    VIDEO| Verdone: “Dal nuovo governo mi aspetto vicinanza con Ue e attenzione a caro bollette”

    ROMA – “Dal nuovo esecutivo mi aspetto che ci sia un equilibrio importante tra...