More
    HomePrimo PianoLewandowski incontra Shevchenko: Indosserò colori Ucraina in Qatar

    Lewandowski incontra Shevchenko: Indosserò colori Ucraina in Qatar

    Published on

    Ultimi Articoli

    Lombardia, M5s: Fontana e Moratti senza coraggio, basta logorio

    Stasera ennesima, indegna, pagliacciata del centrodestra lombardo Milano, 30 set. (askanews) - "Questa...

    Meloni si concentra su energia per ‘distrarsi’ da toto ministri

    Domani a Coldiretti, forse incontro con Cav., che ha visto Salvini Roma, 30...

    Ucraina: Conte: Kiev spinge a cobelligerenza, prevalga dialogo

    "Escalation preoccupante , strategia Nato-Ue ci espone a spirale fuori controllo Roma, 30...

    Ue, Metsola:l’Italia ha votato e la sua scelta va rispettata

    "Ho piena fiducia nella democrazia, Italia continuerà ad avere ruolo fondamentale in Europa" ...

    Ha ricevuto fascia da capitano gialla e blu
    Roma, 20 set. (askanews) – Robert Lewandowski ha ricevuto oggi una fascia da capitano gialla e blu dall’ambasciatore Laureus Andriy Shevchenko e ha promesso all’ex vincitore del Pallone d’Oro: “Porterò i colori dell’Ucraina ai Mondiali. Come calciatore e come uomo, sostengo la pace e credo che questi gesti simbolici siano importanti”. Al termine di una settimana che ha portato nuove speranze all’Ucraina e ai suoi alleati, Shevchenko, che per l’intera durata del conflitto ha chiesto sostegno al mondo dello sport, ha incontrato uno dei primi atleti d’elite a unirsi alla causa. Lewandowski ha ricevuto il Laureus Exceptional Achievement Award, per il sostegno alle vittime dell’invasione sin dall’inizio della guerra. A febbraio, alcuni giorni dopo l’invasione illegale dell’Ucraina da parte della Russia, l’attaccante passato questa estate al Barcellona ha fatto pressioni per il rinvio della partita tra la sua Polonia e la nazionale russa. Quando è sceso in campo con il Bayern Monaco, la sua ex squadra, i compagni indossavano fasce nere al braccio per onorare le vittime dell’invasione, mentre Lewandowski, da capitano, aveva una fascia con i colori dell’Ucraina. Da allora è stato un alleato costante dell’Ucraina, mentre Shevchenko ha viaggiato per l’Europa incontrando atleti, organi di governo, politici e rifugiati per evidenziare i problemi causati dall’invasione. Oggi due dei più grandi goleador dell’era moderna hanno finalmente avuto l’occasione di incontrarsi allo stadio nazionale di Varsavia, dove Shevchenko ha regalato la fascia al capitano della squadra polacca che parteciperà ai Mondiali in Qatar. “Per me la fascia da capitano è un simbolo di leadership, forza e passione per il proprio Paese. Voglio passare questa fascia a Robert per ringraziarlo del suo sostegno, della sua voce e della sua influenza nel sostenere il mio Paese e nel chiedere la pace”, ha detto Shevchenko. Lewandowski ha aggiunto: “Credo che noi atleti dovremmo usare il potere dello sport a fin di bene. Porterò con me la fascia di Andriy ai Mondiali di novembre per ricordare che il popolo ucraino non è solo e non verrà dimenticato. Per me significa molto essere qui con Andriy, un calciatore e un uomo che ha usato la sua voce e la sua influenza per attuare un cambiamento positivo”. Dopo aver visitato un programma che utilizza lo sport per sostenere i bambini rifugiati a Varsavia, ‘Sheva’ ha dichiarato: “Quando ero capitano dell’Ucraina, la fascia al braccio significava tutto per me, anche quando giocavo in Italia o in Inghilterra, mi ha tenuto sempre collegato all’Ucraina. Dall’inizio della guerra, ho potuto rappresentare ancora una volta il mio Paese e ho visto atleti di tutto il mondo utilizzare la loro influenza per sostenere le vittime dell’invasione in Ucraina. Voglio ringraziare Robert Lewandowski per questo atto di solidarietà e per tutto il lavoro svolto a favore del mio Paese – e ringrazio anche l’intero mondo dello sport per la sua risposta a questa crisi. Ciò che ho visto è la prova che lo sport ha il potere di cambiare il mondo”. C’è “un rapporto speciale tra Ucraina e Polonia”, ha concluso, “Qui ho visitato progetti per rifugiati grazie al mio lavoro con Laureus Sport for Good e la compassione di Robert Lewandowski si sente in tutto il Paese”. continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    Lombardia, M5s: Fontana e Moratti senza coraggio, basta logorio

    Stasera ennesima, indegna, pagliacciata del centrodestra lombardo Milano, 30 set. (askanews) - "Questa...

    Meloni si concentra su energia per ‘distrarsi’ da toto ministri

    Domani a Coldiretti, forse incontro con Cav., che ha visto Salvini Roma, 30...

    Ucraina: Conte: Kiev spinge a cobelligerenza, prevalga dialogo

    "Escalation preoccupante , strategia Nato-Ue ci espone a spirale fuori controllo Roma, 30...