More
    HomePoliticaLa Festa dell’Unità di Bologna chiude i battenti: 150mila visitatori in 25...

    La Festa dell’Unità di Bologna chiude i battenti: 150mila visitatori in 25 giorni

    Published on

    Ultimi Articoli

    Esselunga apre a Roma in centro a via Tomacelli

    Un nuovo negozio laesse Roma, 5 ott. (askanews) - Il 6 ottobre apre...

    Turi: Commercialisti determinanti competitività aziende agricole

    Presidente Odcec Napoli al forum su regimi fiscali per agricoltura Milano, 5 ott....

    Coviello (Cnr-Iriss): Oltre 5 milioni di persone vivono in zone ad altissimo rischio sismico e idrogeologico

    Domani alle 11 confronto con Adriano Giannola, Massimo Clemente e Giuseppe De Natale per...

    A Torino il primo Festival del Metaverso in Italia

    11 ottobre al Duomo delle OGR Torino i massimi attori del settore Roma,...

    BOLOGNA – Dopo le polemiche sulla par condicio e la rinuncia alle bandiere del Pd, la Festa dell’Unità di Bologna chiude i battenti con 150.000 visitatori e un milione e 273.000 euro di incasso finale. “Un bilancio positivo che riempie di gioia ed orgoglio tutta la segreteria del Pd di Bologna”, sottolinea in una nota la numero uno della Federazione, Federica Mazzoni.

    LEGGI ANCHE: Casini: “Prendere la tessera del Pd? Non lo escludo”

    IN 25 GIORNI 164 INIZIATIVE E 64.000 PASTI SERVITI DAI VOLONTARI

    Quella che si è conclusa ieri è stata “una Festa in pieno stile Parco Nord, ricca di momenti di incontro, confronto, elaborazione di idee e proposte”, scrive Mazzoni segnalando che la manifestazione ha coinvolto 3.000 volontari e 40 associazioni per un totale di 164 iniziative, con quattro bar in funzione e nove ristoranti che hanno servito 64.000 pasti negli stand gestiti dai volontari.

    LA SEGRETARIA MAZZONI: “E ORA VOLATA FINALE VERSO IL VOTO”

    Venticinque giorni di Festa “sono ogni anno il frutto di un lavoro enorme che non sempre si vede”, continua Mazzoni, sottolineando che quest’anno per la prima volta “oltre alla Festa abbiamo organizzato e portato avanti in contemporanea la campagna elettorale per il 25 settembre fuori da Parco Nord”. E a questo proposito, Mazzoni chiama “la volata finale” verso le elezioni, “per scegliere un futuro democratico e progressista da Bologna per tutta l’Italia, votando il Pd”. L’appuntamento per la chiusura della campagna elettorale è per giovedì sera in piazza San Francesco, alle 19: interverranno Stefano Bonaccini, Matteo Lepore, Valentina Cuppi, Elly Schlein e Sandra Zampa. Domani, invece, è in programma l’evento “Per Bologna, per l’Italia”: anche in questo caso ci saranno Bonaccini e Lepore, stavolta insieme a Mazzoni e a Vincenzo Colla.

    Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

    L’articolo La Festa dell’Unità di Bologna chiude i battenti: 150mila visitatori in 25 giorni proviene da Ragionieri e previdenza.

    continua a leggere sul sito di riferimento

    Radio Kiss Kiss Radio Kiss Kiss
    Country: Italy
    Radio Monte Carlo Radio Monte Carlo
    Country: Italy
    Radio Rai 1 Radio Rai 1
    Country: Italy
    Radio Rai 2 Radio Rai 2
    Country: Italy
    Radio Rai 3 Radio Rai 3
    Country: Italy
    RDS RDS
    Country: Italy
    RTL RTL
    Country: Italy

    Altri Articoli

    Esselunga apre a Roma in centro a via Tomacelli

    Un nuovo negozio laesse Roma, 5 ott. (askanews) - Il 6 ottobre apre...

    Turi: Commercialisti determinanti competitività aziende agricole

    Presidente Odcec Napoli al forum su regimi fiscali per agricoltura Milano, 5 ott....

    Coviello (Cnr-Iriss): Oltre 5 milioni di persone vivono in zone ad altissimo rischio sismico e idrogeologico

    Domani alle 11 confronto con Adriano Giannola, Massimo Clemente e Giuseppe De Natale per...