ROMA (ITALPRESS) – “Accettiamo con il rispetto istituzionale dovuto le scelte della società Sport e Salute circa la ripartizione dei Contributi Integrativi 2020, ma non possiamo sottacere l’amarezza nel constatare l’adozione di criteri basati solo su parametri matematici e algoritmi non meritocratici che vedono, come apprendiamo dalla stampa, la Federazione Italiana Scherma quale realtà più penalizzata, con un decremento, rispetto al 2019, di oltre mezzo milione di euro, che corrisponde ad una percentuale pari al 33%. Abbiamo la percezione che la matematica “arida”, in alcuni casi, possa avere per lo sport conseguenze ben più gravi della pandemia che stiamo vivendo”.

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Taglio contributi integrativi, Scarso “Scherma mortificata” proviene da Notiziedi.

fonte notizia:: https://notiziedi.it/taglio-contributi-integrativi-scarso-scherma-mortificata/