MONZA (ITALPRESS) – In questo particolare periodo storico, il sovraccarico delle strutture sanitarie oggi impegnate nella gestione del COVID-19 ha contribuito ad aumentare la complessità e limitare l’accesso agli esami di prevenzione e monitoraggio delle patologie cardiovascolari, attualmente tra le prime cause di mortalità della popolazione. “Partendo da questo presupposto e consapevoli dell’importanza del ruolo svolto dalle farmacie nella gestione territoriale dei pazienti, con il servizio di “Valutazione del rischio cardiovascolare”, Roche Diagnostics propone una nuova soluzione che possa contribuire a garantire la continuità delle attività di prevenzione e monitoraggio delle patologie cardiovascolari, sfruttando le potenzialità della telemedicina”, commenta Simon Winzenried,

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Prevenzione cardiovascolare in farmacia, Roche “Gioca d’anticipo” proviene da Notiziedi.

fonte notizia:: https://notiziedi.it/prevenzione-cardiovascolare-in-farmacia-roche-gioca-danticipo/