Era preside di una scuola ultraortodossa di Melbourne, otto sue ex studentesse hanno denunciato le violenze. Fuggita in Israele, per anni ha evitato l’estradizione

fonte notizia:: https://27esimaora.corriere.it/21_gennaio_28/malka-leifer-preside-accusata-stupro-australia-andra-processo-7fc85186-615a-11eb-89c6-2343df471572.shtml