AGI – Il monte Ararat, con la sua cima alta 5.137 metri su cui la leggenda vuole si sia fermata l’Arca di Noè dopo il diluvio, è stata riaperta all’alpinismo dalle autorità turche.
La cima più alta della Turchia, con la cima gemella del ‘piccolo Ararat”, alto 3.925 metri, e’ situata nell’estremo est della Turchia, ai confini di Iran e Armenia.

Considerata sacra dagli armeni, finì sotto controllo di Ankara nel 1921 in seguito al trattato di Kars. Una concessione di Stalin alla nuova Turchia di Mustafa Kemal Ataturk, con il leader sovietico interessato piu’ al controllo di Georgia,

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo La montagna dove si fermò l’Arca di Noè è stata riaperta agli alpinisti proviene da Notiziedi.

fonte notizia:: https://notiziedi.it/la-montagna-dove-si-fermo-larca-di-noe-e-stata-riaperta-agli-alpinisti/