Da fine dicembre vaccinate oltre 2,5 milioni di persone, il premier ha chiamato l’ad del colosso farmaceutico per garantire la fornitura dei vaccini. L’operazione preoccupa le organizzazioni che lottano per la protezione della privacy

fonte notizia:: https://www.corriere.it/esteri/21_gennaio_24/israele-l-accordo-segreto-netanyahu-pfizer-trasforma-paese-un-laboratorio-705f613c-5e6a-11eb-9d4d-6cce1a220c09.shtml