Il premier britannico Johnson ha varato una serie di misure molto dure dopo che, nel Regno Unito, è stata trovata una versione mutata del virus Sars-CoV-2: non sembra più letale, ma pare diffondersi con estrema rapidità. I vaccini, secondo il consigliere del premier, “dovrebbero funzionare»

fonte notizia:: https://www.corriere.it/salute/malattie_infettive/20_dicembre_19/cosa-sappiamo-nuova-variante-coronavirus-gran-bretagna-355447c4-4218-11eb-a986-08f3985f4b5a.shtml